“Mistero sul lago nero” e l’amore per il bicchiere

di Massimo Cassani

“Mario Borri, giusto?”, mi ha chiesto.
“Esatto”, le ho risposto, come un presentatore di telequiz, e l’ho invitata ad accomodarsi. Lei ha fatto un paio di passi e poi è rimasta ferma per qualche secondo in mezzo alla stanza a rimirare l’ufficio spoglio, il segno biancastro dei quadri sulle pareti luride di fumo e gli scatoloni pronti per essere portati via da qualcuno con più bicipiti che cervello.
“Sono capitata in un brutto momento?”, mi ha chiesto.
“Dipende dai punti di vista”, le ho detto, “tutte le situazioni sono buone o cattive secondo i punti di vista”.
“E il suo qual è?”
Ho buttato giù l’ultimo sorso di whisky. Non ho risposto subito. Sono rimasto immobile a osservare la bottiglia mezza piena (o mezza vuota), poi ho rialzato lo sguardo verso di lei. Alla faccia dei miei sessantacinque anni suonati, me la sarei mangiata in un sol boccone e sono certo che lei lo sapeva e, se non lo sapeva, doveva averlo capito senza traduttore simultaneo. “Sto andando in pensione”, le ho detto. “Oggi è il mio ultimo giorno di trincea. Le basta come didascalia?”

Mistero sul lago nero

“Allora sono capitata proprio in un brutto momento”, ha concluso.
Che bella voce! Pareva un blocco di torba ricoperto di velluto viola. Non so perché viola. “Se è per un lavoro”, le ho detto, “più che brutto, il momento è inutile. Se è per invitarmi a cena, ogni momento invece è buono. Gradisce?”
Quando ho indicato la bottiglia, lei ha scosso la testa nervosamente, neanche le avessi offerto una porzione di grilli gratinati. Ed è stato proprio in quel momento che ho capito dove e quando l’avevo incontrata. Questa volta le ho puntato addosso il mio dito, sperando fosse assertivo quanto il suo.

“Mistero sul lago nero” è in libreria o qui IBS o anche qui Amazon

Mistero sul lago nero
Photo by Grazia Napoli

_MG_9595-2 _MG_9604 _MG_9607-2 _MG_9612 _MG_9613-2 BORRI-01

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...